Monte Carcaci


Il percorso si snoda nella splendida riserva di Monte Carcaci, dal 2012 annessa al Parco dei Monti Sicani. Il complesso montuoso, di cui il Monte Carcaci con i suoi 1196 metri di altezza rappresenta la cima più elevata, è formato da rocce calcaree formatesi dal Triassico al Miocene: si tratta di diverse tipologie di calcari e marne intervallati da terreni argillosi che si sono depositati in seguito alle vicende geologiche e climatiche del Mediterraneo. Questa natura fisica condiziona e modella il paesaggio vegetale, che si esprime in una serie di ambienti significativi: aree umide, boschi, praterie e ambienti rupestri.

L’escursione inizia dal suggestivo laghetto stagionale del Marcato delle Lavanche, il cuore della riserva, a pochi passi dal rifugio forestale di Case Colobria, e prosegue attraversando diversi punti d’interesse: i Burgi, ovvero piccole capanne di paglia, il bosco di leccio e roverelle, le carbonaie, il marcato di Monte Carcaci. Dalla cima del monte si può godere di uno splendido panorama.


Comuni Correlati


Castronovo di Sicilia

Castronovo di Sicilia


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter