Villa Grasso Cannizzaro Giardina



Posta alla fine di Via Sammartino, Villa Grasso Cannizzaro Giardina è un palazzo di fine Seicento ereditato da Maria Carolina Grasso Vernengo andata in sposa al Principe Giuseppe De Spuches di Galati, e da questi ceduta al cognato, il Barone Antonino Giardina Cannizzaro. Presenta uno scalone a doppia rampa, a modello delle ville palermitane e in origine vi era un grande giardino di accesso con vista sul golfo di Palermo.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter