Villa di Napoli



Villa di Napoli è una residenza seicentesca che prende il nome dagli ultimi proprietari, la famiglia del giurista Carlo Di Napoli, che vi si trasferì nel 1730. Costruita sui resti di una cubula arabo- normanna, nel quartiere Cuba-Calatafimi di Palermo, negli anni ha subito modifiche e ampliamenti fino ad arrivare all’attuale struttura rettangolare con, sulla facciata, una scalinata a doppia rampa. Attualmente proprietà della Regione Siciliana, è in attesa di restauro e riapertura dal 1991.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter