Tombe rupestri



Le tombe rupestri di Roccapalumba potrebbero risalire al periodo tardo-antico. Disseminate lungo il territorio troviamo diversi insediamenti con annesse necropoli, costituite da sepolcri ad arcosolio o a grotticella ricavati dagli affioramenti rocciosi isolati. Di notevole spessore antropologico sono i graffiti all’interno di esse. Questa tipologia di tombe, tuttavia, potrebbe indurre a retrodatare la loro appartenenza storica, riconducibile al periodo preistorico mentre il loro uso probabilmente continuò fino al periodo paleocristiano e bizantino.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter