Villa Valdina



Villa Valdina è una residenza di villeggiatura, costruita tra il XVII e il XVIII secolo dalla famiglia Papè, Principi di Valdina e protonotari del Regno delle Due Sicilie. Si trova al centro della piana di Solanto, circondata da un grande terreno agricolo. È una villa barocca con due corti, una ovale di servizio e una quadrata privata. Intorno alla casa furono piantati i giardini, riccamente decorati da vasi in calcarenite e fontane. Uno dei giardini cinto da mura, racchiude la deliziosa cappella rocaille della villa, con il prospetto ricoperto da conchiglie incastonate.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter