Villa San Cataldo



Villa San Cataldo venne costruita agli inizi del Settecento dalla famiglia dei principi Galletti di San Cataldo, e poi radicalmente trasformata alla fine dell’800 e decorata in stile neo gotico. La villa si estende su un lungo corpo a due piani, segnato da torrette angolari, a fianco di un cortile che ha al suo interno un piccolo giardino. È notevole il maestoso giardino settecentesco con la sua rigogliosa vegetazione, un tempo ricco di piante esotiche. I viali del giardino sono arredati con sedili, vasi e statue decorative, e tutto il verde è recintato da una balaustra in arenaria d’Aspra.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter