Palazzo Giardina



Il Palazzo Giardina, conosciuto più comunemente come il Castello di Ficarazzi, è il simbolo storico della cittadina. Nel Quattrocento, il palazzo non era che una torre vedetta costruita per proteggere le piantagioni di canna da zucchero piantate dal viceré Pietro Speciale. Nel 1733 la proprietà venne ceduta alla nobile famiglia Giardina, originaria di Palermo, che ampliò la vecchia torre e la trasformò nella dimora Castello di Ficarazzi, con l’aggiunta dell’ala orientale, saloni, terrazze e balconate e della scenografica scala in pietra. Dell’antica torre sono rimaste una caditoia con saettiera e bombardiera e diverse fenditure, visibili sul prospetto occidentale del castello.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter