Palazzo Ajutamicristo



Palazzo Ajutamicristo, situato in via Garibaldi, è un palazzo nobiliare voluto dal barone di Misilmeri e Calatafimi, il banchiere Guglielmo Ajutamicristo che desiderava vivere a Palermo per gestire meglio i propri affari. Edificato alla fine del Quattrocento, il palazzo subì numerosi rimaneggiamenti e attualmente si presenta in stile gotico-catalano con balconi e portali barocchi e un loggiato a doppio ordine con giardino. Di particolare interesse è la sala da ballo con il soffitto affrescato da Giuseppe Crestadoro, raffigurante “La Gloria del Principe Virtuoso”, che si affaccia sulla terrazza fiorita.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter