Oratorio di Santa Cita



L’Oratorio del Rosario in Santa Cita venne inaugurato nel 1686 dalla compagnia del S. Rosario in Santa Cita in Via Valverde, nel centro storico di Palermo. L’oratorio era luogo sì di culto, ma anche di assemblea: la Compagnia era molto ricca e prestigiosa, l’oratorio quindi rispecchia lo status dei suoi appartenenti. L’interno dell’edificio, decorato dai magnifici stucchi di Serpotta, è in contrasto con la facciata esterna più modesta. L’altare maggiore, in stile neoclassico in marmo recante i monogrammi della Vergine e di Cristo, è arricchito dalla tela della Madonna del Rosario, di Carlo Maratta, risalente al Seicento. Gli stucchi del Serpotta raccontano i quindici Misteri del Rosario e sono affiancati da coppie di allegorie.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter