Oratorio dei Santi Pietro e Paolo



L’Oratorio dei Santi Pietro e Paolo viene edificato nel 1697 come cappella adiacente all’Ospedale dei Sacerdoti. Progettato da Paolo Amato, il portale è barocco, caratterizzato da colonne tortili fiorate e sormontate da un timpano con volute a ricciolo. L’interno presenta un’unica navata. L’affresco sulla volta, l’Incoronazione della Vergine (1697), è di Filippo Tancredi. Vincenzo Messina realizzò gli ornati del presbiterio, le statue dei SS. Pietro e Paolo a fianco dell’altare, i due busti dei Pontefici palermitani e la coppia di angeli ai lati dei pilastri.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter