La Camera delle Meraviglie



La Camera delle Meraviglie rappresenta una delle tante testimonianze del passaggio degli arabi in Sicilia. Nascosta in un appartamento all’interno di un palazzo settecentesco nel centro di Palermo, (in via Porta di Castro, 239), la Camera è interamente dipinta di blu e decorata con scritte arabe di color argento. Secondo gli studiosi, la stanza blu risalirebbe al XIX secolo e sembrerebbe sia stata una camera segreta, in cui avrebbero avuto luogo riti magico-esoterici e di carattere massonico, o una “stanza della preghiera”, dato il suo orientamento verso la Mecca.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter