Convento dei Cappuccini e Chiesa di Santa Maria della Bagnara



Il convento dei Cappuccini di Castronovo venne costruito nel 1610: anche il primo convento dei Cappuccini di Sicilia del 1533, aveva sede nell’aperta campagna di Castronovo. L’edificio è dedicato a San Nicola di Bari e la Chiesetta a Santa Maria della Bagnara. La Chiesa è a navata unica, a planimetria longitudinale, con abside retta. L’interno della Chiesa conserva un tabernacolo in legno a tre piani, ognuno decorato da intarsi e intagli con motivi floreali e colonnine ritortili, risalente al XVII attribuito ai Frati Agostino Li Volsi e Vincenzo Coppola da Trapani. La statua della Madonna della Bagnara presente nella Chiesa si dice risalente al 1117, di cui culto venne portato dai normanni.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter