Chiesa di Sant’Antonio Abate



Fuori dall’abitato ciminnese, vi è la Chiesa dedicata a S. Antonio Abate, di costruzione incerta, esisteva prima della metà del XVI secolo. È la più grande delle chiese fuori dall’abitato ed è divisa in tre navate sulle cui pareti si vedono rozze pitture rappresentanti alcuni episodi della vita del Santo. Secondo la tradizione, le pitture furono eseguite da un latitante, quando le chiese erano asili impenetrabili alla giustizia.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter