Chiesa di San Matteo



La Chiesa di San Matteo risale al 1633, la sua facciata in stile barocco interamente in marmo bigio è opera di Carlo D’Aprile e Gaspare Guercio. La pianta è a croce latina, a tre navate, con volte a botte e cupola. Sopra la porta principale ci sono gli altorilievi di Giacomo Serpotta che simboleggiano Fede, Speranza, Carità e Giustizia. La cupola invece è affrescata da Vito D’Anna. I due artisti sono sepolti nella cripta della Chiesa.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter