Chiesa Madre Santa Rosalia



Il Barone di Baucina Francesco Calderone fece edificare la Chiesa Madre di Baucina che venne completata nel 1764. La facciata dell’edificio è in stile neoclassico ed è formata da otto lesene, quattro per parte, terminanti con capitelli in stile ionico, che ne incorniciano l’ampio portale. La pianta, caratterizzata da un ampio vano interno ad un’unica navata, è in stile barocco mentre invece le decorazioni interne non sono riconducibili ad un unico stile. Tra le opere conservate nella chiesa, di rilievo sono: Santa Lucia, San Francesco d’Assisi e l’Immacolata Concezione, sculture lignee del Bagnasco, inoltre nei quattro matronei recentemente sono stati collocati quattro gruppi scultorei in gesso raffiguranti I Quattro Evangelisti, opere dell’artista baucinese Enzo Puleo. Due mosaici raffiguranti “La Resurrezione” e “Orto degli Ulivi” opere dei fratelli Roberto e Michele Dixt e un tela raffigurante l’Ultima Cena anch’essa opera di Michele Dixt.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter