Chiesa Madre di Santa Maria Maddalena



La Chiesa Madre di Ciminna, è dedicata a Santa Maria Maddalena. La bellezza di questa Chiesa stregò Luchino Visconti, che nel 1962 vi girò alcune scene de “Il Gattopardo”. L’epoca precisa della sua fondazione non è conosciuta ma dovette essere innalzata, la prima, verso il 1200, quando sorse il paese di Ciminna. La Chiesa attuale fu costruita nel 1500: l’interno della chiesa è diviso in tre navate da due ordini di colonne in muratura, dalle quali partono archi semicircolari. Di gusto prevalentemente barocco, la Chiesa ospita importanti e numerose opere: dall’archivio storico risalente al Quattrocento alla statua in legno di Sant’Andrea apostolo di Filippo Quattrocchi, del Settecento.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter