Chiesa Madre della Santissima Trinità



La Chiesa Madre, dedicata alla Santissima Trinità, venne costruita nel 1091 come presidio militare, venne poi consacrata nel 1404. La Chiesa è a croce latina, avente ai lati varie cappelle e terminante in unica abside. Le varie iscrizioni lapidee testimoniano i passaggi delle popolazioni che in varie epoche conquistarono Castronovo. Sull’altare maggiore predomina il Santissimo Crocifisso risalente al 1301: nella Chiesa sono numerose le opere e le costruzioni che vanno dal 1300 al 1900.  Anche la sacrestia custodisce numerose opere di valore: un magnifico stipo in avorio del 1300 di arte greco-bizantina, bassorilievi in marmo opera di Antonio De Noto del 1551 e numerose tele tra cui la Madonna delle Fragole, opera tardo barocca e Cristo ai flagelli attribuito alla scuola del Rubens.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter