Chiesa di Sant’Agostino



La chiesa di Sant’Agostino, affidata all’ordine degli agostiniani, risale al Duecento. La facciata è stata finanziata dalle famiglie Sclàfani e Chiaramonte (ai lati è possibile ammirare i loro stemmi). Il portale è gotico e si nota un bellissimo e importante rosone. Il portale laterale è del Quattrocento ed è attribuito a Domenico Gagini, la bella lunetta raffigurante la Madonna del Soccorso e Angeli è invece del XVI secolo. L’interno è stato restaurato nel XVII secolo, la pianta è a una navata. La chiesa conserva stucchi di Giacomo Serpotta.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter