Chiesa del SS. Salvatore



La chiesa del SS. Salvatore fu costruita su delle rovine normanne tra il 1682 e il 1704, seguendo un progetto di Paolo Amato. L’edificio di stile barocco è a pianta poligonale, sormontato da una cupola con affresco di Vito D’Anna raffigurante l’Apoteosi di San Basilio. L’esterno è rivestito da marmo policromo in parte restaurato.

Informazioni generali


Condividi


RESTA AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

Segui i nostri canali social e iscriviti alla newsletter